Amici della chiesa di S. Antonio in Capraia

Home » Senza categoria » Notiziario N° 21

Notiziario N° 21

Segui assieme ad altri 329 follower

Enter your email address to follow this blog and receive notifications of new posts by email.

Annunci

Il Restauro

Ciber-altare-rid

L’altare maggiore della chiesa di S. Antonio restaurato

Nel mese di luglio si sono conclusi i lavori di restauro dell’altare maggiore della chiesa.

Nel mese di ottobre l’altare verrà ispezionato dal restauratore per verificare se i trattamenti chimici atti a impedire la risalita dell’umidità alla base dell’altare.

La visita di Italia Nostra – Arcipelago Toscano

Il 10 agosto abbiamo avuto il piacere di ricevere una folta delegazione di Italia Nostra – sezione Arcipelago Toscano guidata dal Presidente Cecilia Pacini. Dopo avere accolto i partecipanti all’arrivo della navetta da Portoferraio, essi sono stati condotti alla chiesa di S.Antonio dove si è svolta la cerimonia di accoglienza. Erano presenti il Sindaco di Capraia Isola Marida Bessi, l’Assessore Marco Romano, il professore Folco Giusti, il Presidente della Lega Navale di Capraia, il Presidente della nostra Associazione Dante Biagetti, e i consiglieri Anna Folli e Roberto Moresco.

Dopo un’introduzione sulla storia dell’edificio del consigliere Moresco, il Presidente Biagetti ha rivolto un caloroso benvenuto ai partecipanti, seguito da quello del Sindaco che ha reiterato l’interesse dell’Amministrazione Comunale al restauro della chiesa, primo atto del restauro dell’intero complesso conventuale. Ha poi preso la parola la Signora Pacini che ha ringraziato per l’accoglienza e promettendo il pieno sostegno di Italia Nostra a tutte le iniziative miranti al restauro e la fruizione dell’intero complesso.

Il saluto del Presidente

Dante Biagetti ringrazia Cecilia Pacini per il don

La Signora Pacini ha poi donato all’Associazione 1000 Euro quale contributo della Sezione Arcipelago Toscana al restauro della chiesa. Il presidente Biagetti ha quindi donato alla Signora Pacini e ai consiglieri di Italia Nostra la stampa dell’altare di Lorenzo Dotti.

Tra i partecipanti di Italia Nostra era presente anche la Dott. Roberta Lapucci, direttrice del dipartimento  di restauro presso il SACI (School of Arts College International) di Firenze, che dopo aver attentamente visitato la chiesa si è detta disposta ad una collaborazione con la nostra Associazione al fine di poter realizzare in campo o presso il laboratorio di Firenze un piano pluriennale di resturo dei quadri ed eventualmente delle opere lignee della chiesa con gli allievi della scuola.

Foto di gruppo

Foto di gruppo finale

 

Capraia Festival Musica

Anche questa’anno si è tenuto nella chiesa di S. Antonio la XIII edizione del Capraia Musical Festival, organizzato da Ars Musica Capraia.

I concerti hanno avuto una grande partecipazione di appassionati, che hanno anche potuto ammirare l’altare maggiore restaurato

Trio 2018

Il trio Riccardo Crocilla, Monica Arpino, e Mara Amirfeiz

La stampa di Lorenzo Dotti

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Lo sorso anno il noto acquerellista LOrenzo Dotti è entrato per la prima volta nella chiesa di S. Antonio. La chiesa lo ha subito attratto per il suo fascino e da questa visita è nata una serie di acquerelli su diversi particolari, interni ed esterni della Chiesa. LOrenzo dotti ha voluto regalare alla nostra Associazione l’acquerello  qui sopra riprodotto, e del  quale l’Ordine di S. Giorgio di Capraia ha fatto stampare 100 copie numerate e firmate dall’autore, il tutto a favore del restauro della chiesa.

Le stampe si possono ottenere presso l’Agenzia Parco in paese e presso la Pro Loco al porto con una offerta minima di 30 euro.

Adempimenti Statutari

Verbale Consiglio Direttivo

Il giorno 14 agosto 2018 si è riunito, in Capraia Isola, il Consiglio Direttivo dell’Associazione.

Sono presenti Dante Biagetti, Presidente e i Consiglieri Anna Folli, Franco Maffeis e Roberto Moresco, che funge da segretario della riunione.

Il Consiglio ha preso atto che la Fondazione Livorno ha deliberato di spostare il finanziamento di Euro 5000 per il restauro della facciata interna della chiesa, al finanziamento del restauro dell’altare maggiore, concedendo in via straordinaria anche un finanziamento di Euro 2000 allo stesso scopo. I fondi attualmente a disposizioni dovrebbero essere sufficienti al restauro dell’altare che si è rivelato più complesso del previsto a causa della risalita dell’umidità e della presenza di sali nell’intonaco della base. Il restauro è ora completato ma necessità di una verifica nel mese di ottobre.

Si rileva anche la situazione critica del tetto per il quale si spera che intervenga il Comune una volta effettuata la vendita di S. Leonardo.

Per quanto riguarda i prossimi interventi si è definita una scaletta di priorità:

  1. Distacco dell’intonaco cementizio dalla parete interna della facciata in modo che l’umidità di risalita non danneggi l’intonaco della parete esterna.
  2. Restauro dell’abside
  3. Restauro della balaustra dell’altare maggiore – con probabile finanziamento tramite la Lega Navale di Capraia/ Regata Minigiraglia 2018
  4. Restauro dell’organo
  5. Restauro dei quadri degli altari tramite collaborazione con la Dott. Roberta Lapucci del SACI di Firenze.

Si attende che al più presto il Comune trasferisca i reperti degli scavi del Forte sia per liberare la sacrestia sia il retro dell’altare. Detti reperti attraggono umidità che danneggia i restauri in corso.

Il Comune sembra interessato all’utilizzo della sacrestia come sala di esposizione per reperti archeologici. Il finanziamento dei lavori avverrebbe tramite il finanziamento che il Comune ha ricevuto dall’Ente Parco.

Contatti sono in corso con la Soprintendenza di Pisa e la Regione che seguono con molto interesse il lavoro di restauro e stanno vedendo se sarà possibile accordare ulteriori finanziamenti.

Si rileva come sia necessaria una nuova campagna di raccolta fondi anche tra i soci mettendo in evidenza i benefici fiscali che si possono ottenere con l’Art Bonus.

Il Consiglio approva le 13 domande di iscrizioni all’Associazione del 2017.

Capraia 14/8/2018

Il Presidente Dante Biagetti

Il Segretario Roberto Moresco

Verbale di Assemblea Ordinaria del 24 agosto 2018

Il giorno 24 agosto 2018 si è tenuta alle ore 18.30, in seconda convocazione, nella chiesa di S. Antonio in Capraia Isola l’Assemblea Ordinaria dei Soci dell’Associazione “AMICI DELLA CHIESA DI S. ANTONIO IN CAPRAIA”, con il seguente ordine del giorno:

  • Relazione del Presidente
  • Stato dei Lavori
  • Approvazione del Rendiconto Annuale
  • Varie ed evenuali.

 

Presiede l’Assemblea il Sig. Dante Biagetti, Presidente dell’Associazione, che chiama a fungere da Segretario l’Ing. Roberto Moresco. Sono presenti 11 soci.

Il Presidente apre la sua relazione ricordando la scomparsa del socio fondtore Geometra Giuseppe Santeusanio che molto ha contribuito con il suo impegna alla nascità dell’Associazione. Ha ricordato anche la scomparsa immatura del Sindaco Gaetano Guarente, socio onorario, che dopo alcuni dubbi sulla nostra iniziativa, vi ha dato il più ampio sostegno.

Il numero dei soci continua ad aumentare, 13 nuovi soci nel 2017, ed altri 15 nel 2018.

L’arch. Maffeis passa ad illustrare il lavoro di restauro dell’altare e la difficoltà di bloccare l’umidità di risalita. Sull’argomento si svolge un’ampia discussione con diversi soci presenti che hanno simili problemi nelle loro case. L’arch. Maffeis ribadisce ancora una volta che purtroppo allo stato attuale dell’arte non esiste ancora una soluzione valida.

L’arch. Maffeis illustra quindi la scaletta delle priorità dei prossimi restauri:

  1. Distacco dell’intonaco cementizio dalla parete interna della facciata in modo che l’umidità di risalita non danneggi l’intonaco della parete esterna.
  2. Restauro dell’abside
  3. Restauro della balaustra dell’altare maggiore – con probabile finanziamento tramite la Lega Navale di Capraia/ Regata Minigiraglia 2018
  4. Restauro dell’organo
  5. Restauro dei quadri degli altari tramite collaborazione con la Dott. Roberta Lapucci del SACI di Firenze.

Il tutto in funzione dei finanziamenti e donazioni che si potranno ottenere, contattando anche altre Fondazioni, oltre a quella di Livorno.

Il tesoriere Roberto Moresco presenta quindi il Rendiconto Annuale di Cassa dell’Associazione dal 1/8/2017 al 31/7/ 2018 (vedi allegato1) che presenta attualmente un avanzo di circa Euro 3900, facendo però che restano da saldare le spese del restauro dell’altare e l’incasso delle rimanenze dei finanziamenti della Fondazione Livorno. Si prevede che verso fine anno la cassa dell’Associazione sia quasi azzerata, a meno di nuovi doni e finanziamenti

Il Rendiconto messo ai voti viene approvato all’unanimità dei presenti.

L’Assemblea viene chiusa alle ore 19.30.

Il Segretario                                                             Il Presidente

Roberto Moresco                                                    Dante Biagetti

Rendiconto 1/8/2017-31/7/2018  Euro
Entrate
Saldo Cassa 837,59
Iscrizioni 410,00
Donazioni Privati 485,00
Pro loco Capraia 2017 200,00
Contributo Comune 2017 1000,00
Lega Navale 2017 200,00
Lega Navale 2018 500,00
Fondazione Livorno 9900,00
Interessi attivi 0,12
Totale Entrate 13532,71
Uscite
Direzione lavori Arch.Maffeis 3890,08
Pannelli Pubblicitari 73,10
Restauro altare 5500,00
Spese conto 112,01
Spese per finanziamenti 57,34
Totale Uscite 9632,53
Saldo Cassa al 31.7.2018 3900,18

 

Vi ricordiamo ancora il programma Art Bonus che con il vosro aiuto ci permette di proseguire i lavori di restauro della chiesa

La nostra Associazione si è iscritta al programma Art Bonus, del Ministero dei Beni Culturali e del Turismo, che consente ai mecenati (persone fisiche e imprese) di ottenere un credito d’imposta nella misura del 65% delle erogazioni liberali effettuate.

Vi alleghiamo una sintesi delle modalità relative a questo programma.

Maggiori informazioni le potrete trovare direttamente sul sito artbonus@gov.it.

Sul sito troverete anche i nostri interventi cliccando su gli interventi. e poi inserendo Restauro, Altro, Toscana, Capraia Isola. Avrete anche la possibilità di fare apparire il Vostro nominativo come Mecenati sullo stesso sito cliccando sul tasto Come donare.

INFORMAZIONI SU COME EFFETTUARE L’EROGAZIONE LIBERALE

Denominazione Ente – Ufficio/Servizio : Amici della Chiesa di S. Antonio in Capraia Isola – Conto Corrente bancario n. 4388; IBAN:  IT68C0503413900000000004388

Causale: “Art Bonus – Erogazione Liberale per Nome Ente, Nome Oggetto dell’erogazione liberale, Codice fiscale o P. Iva del mecenate”

Siccome abbiamo deciso di proseguire gli interventi sulla Chiesa,  l’Oggetto dell’erogazione dovrà essere:

Restauro Altare Maggiore e facciata laterale.

Per poter realizzare i nostri progetti abbiamo bisogno del sostegno finanziario di tutti. Ad oggi per il progetto Restauro Altare Maggiore e facciata laterale.

Continuate a sostenere la vostra Associazione con le vostre donazioni che in parte potrete ricuperare come credito d’imposta.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: